Now Reading
Merano d’Estate: i posti più belli da visitare

Merano d’Estate: i posti più belli da visitare

merano posti più belli

Siete mai stati a Merano?

Io ho avuto l’occasione di visitare con mio marito questa splendida città definita la perla dell’Alto Adige giusto qualche settimana fa e ne siamo rimasti incredibilmente affascinati.

Nonostante sia una meta gettonata specialmente durante il periodo invernale grazie alle vicine piste da sci e ai famosi mercatini di Natale, anche d’Estate Merano si gioca più che bene le sue carte, offrendo ai visitatori dei luoghi davvero incantevoli da visitare.

Da sempre conosciuta per la buona qualità dell’aria e per il suo clima mite, nel 1933 fu scoperta l’acqua contenente radon e Merano divenne una località termale.

Vediamo insieme i 5 posti più belli di Merano e dintorni che non potete assolutamente perdervi!

Cosa vedere a Merano: i 5 posti più belli

1) – Passeggiata Lungo Passirio

Quando siamo arrivati a Merano è stato proprio lui, il fiume Passirio, a darci il benvenuto.

Il nostro hotel infatti, l’Hotel Westend, si trovava proprio vicinissimo al fiume (dal balconcino della camera era possibile godere di una vista pazzesca!) e per raggiungere il centro abbiamo quotidianamente fatto delle belle passeggiate circondati dalla natura.

La Passeggiata Lungo Passirio è una delle passeggiate più celebri e tradizionali di Merano e conduce fino al Kurhaus , simbolo della Merano termale eretto nel 1874 e adibito a feste, conferenze ed eventi.

merano passeggiata lungo passirio

2) – Giardini di Castel Trauttmansdorff

Questi giardini hanno letteralmente conquistato il mio cuore!

Un’oasi di verde, fiori, piante botaniche, farfalle, angoli di deserto, giardini acquatici e terrazzati: due occhi non bastano per catturare tutta la bellezza di questi giardini famosi in tutto il mondo.

La loro posizione è unica: a forma di anfiteatro naturale, si estendono su un dislivello di oltre 100 metri, offrendo panorami unici sulle montagne circostanti e sulla città di Merano.

La zona che ho preferito in assoluto è quella centrale con gradinate e corsi d’acqua che avvolgono il Laghetto delle Ninfee, piante acquatiche dai mille colori.

Un luogo incantevole che lascia di stucco grandi e piccoli!

Avrete bisogno di almeno tre ore per girare i Giardini di Castel Trauttmansdorff, noi ce la siamo presa con calma e abbiamo anche deciso di pranzare nel delizioso ristorante presente all’interno, regalandoci un pasto con un’incredibile vista!

Giardini di Castel Trauttmansdorff

3) – I posti più belli di Merano: le Terme

Arriviamo ora alla fase rilassante del nostro viaggio!

Abbiamo dedicato un giorno e mezzo alle Terme di Merano, nello specifico il pomeriggio appena arrivati (e stanchissimi dopo più di 5 ore di macchina!) e il terzo giorno.

E’ possibile infatti scegliere tre tipologie di ingressi: 2 ore, 3 ore o giornaliero.

Si trovano a pochi passi dal centro storico e presentano ben 25 piscine di cui 13 interne e 12 esterne, oltre a un’ampissima zona sauna e ad un parco all’aperto con 5,2 ettari di verde puro.

Ci siamo rilassati, divertiti, rigenerati. Ho anche effettuato un meraviglioso trattamento viso di ’90 presso la Spa scoprendo tutti i prodotti dell’esclusiva linea di cosmesi Terme Merano.

Le Terme sono una tappa obbligatoria se siete in viaggio a Merano!

See Also

terme di merano
terme di merano

4) – Centro Storico

Il centro storico di Merano è piacevolissimo da visitare, sia di giorno che di sera.

E’ qui che si trova il cuore pulsante della città ricchissimo di negozi, pub, botteghe e ristoranti.

La via dei Portici di Merano rappresenta la strada commerciale principale ed è un doppio corridoio ad archi ribassato, sorretto da colonne in pietra.

In ogni angolo è possibile scorgere aiuole in fiore estremamente curate che regalano vivacità e allegria alla città.

Nel centro storico sono poi presenti il Duomo tardogotico dedicato a San Nicolò e il Teatro civico in Piazza Teatro.

merano centro storico
merano centro storico

5) – Passeggiata Tappeiner

E’ senza dubbio uno tra i percorsi panoramici più famosi di Merano, creato oltre un secolo fa dal botanico e medico termale Dr. Franz Tappeiner per ammirare dall’alto la città e la Valle dell’Adige.

Il percorso della Passeggiata Tappeiner inizia sulla Passeggiata Gilf, supera la Torre delle Polveri e termina dopo quasi 4 chilometri a Quarazze, regalando svariati punti panoramici e aree picnic.

L’ideale per chi ama fare lunghe passeggiate in montagna!

merano posti più belli
credit: meranoedintorni.net

Questi appena elencati sono senza dubbio i posti più belli e le attrazioni più divertenti di Merano, specie se decidete di viaggiare qui d’estate!

What's Your Reaction?
Angry
0
Don't like
0
Excited
0
In Love
0
Not Sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2020 Live in Beauty Blogzine by Valentina Madonia. All Rights Reserved.

Scroll To Top