Now Reading
Hermès | Twilly d’Hermès Eau de parfum – Recensione

Hermès | Twilly d’Hermès Eau de parfum – Recensione

twilly d'hermès

Ispirata ai celebri foulard Hermès di seta lunghi e stretti che abbelliscono collo, polsi, testa e borse, Twilly d’Hermès è una fragranza che celebra la tuberosa, uno dei fiori più sensuali e celebri del mondo.

L’ideatrice di questo jus è Christine Nagel, la quale ha voluto celebrare le giovani donne, la loro audacia, la loro malizia e la loro voglia di ribaltare le aspettative, nuotando controcorrente e imponendo le proprie idee.

La profumiera voleva evitare i percorsi standard dei “profumi da ragazza” che inevitabilmente portano a fragranze fruttate o floreali. Scegliendo la tuberosa – solitamente associata ai profumi di femme fatale – infatti, si è alzata l’asticella ottenendo un jus sensuale che rappresenta perfettamente l’immagine della ragazza che si trasforma in donna.

twilly d'hermes

Twilly d’Hermès: il pack e la piramide olfattiva

Twilly d’Hermès si presenta all’interno di un flacone trasparente a forma di lanterna, sormontato da un tappo che ricorda un grazioso cappello a bombetta; a regalare un tocco di colore ci pensa l’elastico a fantasia posto attorno al al tappo che ricorda il foulard Twilly.

La struttura è robusta e compatta e rimane, nel complesso, molto particolare e divertente.

Parlando invece della piramide olfattiva, possiamo dire che Christine Nagel ha studiato un’apertura meravigliosamente piacevole e azzeccata, mixando lo zenzero, l’arancia amara e il bergamotto, per un primo impatto speziato, pungente e piccante.

Il cuore appare invece più morbido e cremoso, grazie al bouquet floreale dato dalla tuberosa, dal fiore d’arancio e dal gelsomino.

Pensate che, nel Rinascimento, alle giovani signore rispettabili era vietato passeggiare nei giardini con le tuberose in quanto era considerato un fiore non pudico e troppo audace. e ha una forte personalità.

Solitamente nelle fragranze, questo fiore compare sullo sfondo o come leggero accento, mentre in Twilly d’Hermès lo troviamo prepotente e definito.

Il cuore ha un retrogusto gourmand, caldo e legnoso dato dalla dolcezza della vaniglia e dal sandalo.

twilly d'hermès

Le mie impressioni

Nonostante venga definita una fragranza “fresca e giovanile”, non mi sentirei di consigliare Twilly d’Hermès a qualcuno che sia alla ricerca di freschezza e leggerezza.

Questa fragranza presenta infatti un jus molto profondo, a mio parere anche molto caldo, sensuale e di spessore.

Mi ricorda quel sentore di “pelle arsa al sole” e mi ha subito colpita per la sua originalità, cosa non scontata in un periodo in cui di fragranze originali e particolari se ne sentono davvero poche.

Ha un suo carattere ben distinguibile e di classe e degna di nota è la sua persistenza.

See Also
hermes rouge hermes

Sulla pelle la fragranza evolve e col passare delle ore si trasforma, si addolcisce e infine si stabilisce in maniera delicata e gradevole. Lascia sui capi un profumo piacevolissimo.

Ho ricevuto davvero moltissimi complimenti per questo profumo Hermès e secondo me li merita, poiché risulta portabile in tutte le stagioni e si adatta a molteplici fasce d’età.

Potete acquistare Twilly d’Hermès su Notino.

LEGGI ANCHE:

Thierry Mugler | Alien Flora Futura Fragranza – Recensione

Yves Saint Laurent | Black Opium Eau de Parfum Intense – Recensione

Valentino | Voce Viva Eau de Parfum – Recensione

Carolina Herrera | Good Girl Fragranza: sei una brava ragazza?

What's Your Reaction?
Angry
0
Don't like
0
Excited
0
In Love
0
Not Sure
0

© 2020 Live in Beauty Blogzine by Valentina Madonia. All Rights Reserved.

Scroll To Top