Now Reading
Vichy, Normaderm Nuit Detox – Review

Vichy, Normaderm Nuit Detox – Review

Hai commesso atti impuri?
Non hai proprio saputo resistere a quegli sfizi di gola ed ora ti ritrovi con fastidiosi brufoletti ed impurità sul viso?
Vichy ti offre un nuovissimo prodotto per correre subito ai ripari: Normaderm Nuit Detox, il primo trattamento purificante con complesso “Detox” di Vichy, che promette pelle purificata, pori ristretti, grana della pelle affinata e colorito luminoso.
Ovviamente, questo prodotto è particolarmente indicato per coloro che hanno una pelle da mista a grassa.

Ho ricevuto il trattamento all’interno di una box Vichy, nella quale l’azienda ha deciso di inserire dei simpatici cartoncini che io chiamo “attacchi alla mia coscienza”, sui quali sono riportate alcune domande chiaramente poste sotto forma di rimprovero.. dovrei attaccarli sul frigorifero, così da ripensarci ogni volta che mi ritrovo ad aprirlo! 😀
Il prodotto è all’interno di un flacone in colore verde smeraldo dal finish satinato con tappo argentato.
Il beccuccio è molto sottile, lo adoro per la sua praticità, in quanto permette di dosare la giusta quantità di prodotto, evitando gli sprechi.
La formulazione di Normaderm Nuit Detox è caratterizzata da un’associazione esclusiva di Perlite + polveri assorbenti, che assorbono l’eccesso di sebo prodotto durante la notte e di Eperulina + LHA + Hepes + Acido salicilico, che riducono le impurità.
Ogni notte, le ghiandole sebacee ricevono un messaggio per innescare la produzione di sebo. Quando diventano iperattive, queste ghiandole sovra-producono sebo e ostruiscono i pori che si dilatano e si allentano, diventando così sempre più visibili.
La sua Tecnologia infiltrante si introduce fino al cuore dei pori per limitarne l’iperattività.
La texture è leggera e abbastanza fluida, per nulla grassa, setosa e confortevole sul viso.
E’ consigliabile utilizzare il trattamento la sera prima di andare a dormire su pelle perfettamente detersa per permettere un’azione efficace e completa, ma non solo! Mi sono trovata molto bene anche nell’impiegarlo come base per il makeup, in quanto Normaderm Nuit Detox controlla il sebo e la lucidità del volto, soprattutto nella tanto temuta zona T.
Una volta steso, il prodotto si assorbe velocemente e la pelle appare istantaneamente opacizzata e molto più compatta.
Ho iniziato a notare dei risultati più evidenti dopo 3-4 settimane di applicazione costante, soprattutto per quanto riguarda i punti neri, i quali sono comparsi in numero decisamente ridotto.
Inoltre molto piacevole la sensazione avvertita al mattino: pelle detersa e priva del fastidioso effetto lucido (e ve lo garantisce una che soffre di pelle grassa), causato dall’accumulo di sebo durante la notte.
Con la sua formulazione questa novità Vichy offre un po’ di respiro alla pelle, anche se non mi sento di consigliarla a coloro che hanno problematiche più serie o forme importanti di acne.
Un buon alleato invece per quelle che, come me, presentano pelli da miste a grasse e ricercano un trattamento che le aiuti a ridurre punti neri, dilatazione dei pori e piccole imperfezioni.
Non lo dico da “convertita” ai prodotti bio (in quanto continuo ad utilizzare il prodotto), ma da semplice amante dell’informazione, purtroppo l’inci di questo trattamento non è decisamente dei migliori, parecchi ingredienti presentano bollini rossi, che per definizione, ci invitano a starne alla larga.
Ovviamente ogni persona è libera di scegliere se tralasciare ed ignorare il fattore “INCI”, ma per completare questa recensione mi sembra opportuno quanto giusto, riportarvi i pro così come i contro del prodotto.
Ottima la profumazione, rinfrescante e delicata, perfetta per accompagnare il sonno.
Potrete trovare Normaderm Nuit Detox in farmacia al prezzo medio di €19,00.
*PR Sample
 
What's Your Reaction?
Angry
0
Don't like
0
Excited
0
In Love
0
Not Sure
0
View Comments (8)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2020 Live in Beauty Blogzine by Valentina Madonia. All Rights Reserved.

Scroll To Top