Capelli Medi Autunno 2020: i tagli più alla moda

tagli capelli medi 2020

Dopo aver scoperto i tagli corti must per l’Autunno/Inverno 2020, è ora arrivato il momento di scoprire quelli per i capelli medi, che in questa stagione vedono protagoniste scalature doppie, frange, onde spettinate e punte leggere.

Il taglio medio, si sa, è una delle soluzioni migliori se se desidera avere capelli pratici da gestire ma non si vuole optare per un taglio drastico.

E’ sempre un porto sicuro che non stravolge la chioma ma che, se necessario, la può rigenerare e rimettere in sesto specialmente dopo il periodo estivo.

I capelli di lunghezza media sono in grado di valorizzare qualsiasi tipologia di viso e si prestano a numerosissime varianti: esistono quelli classici, quelli scalati, quelli medio-corti e quelli più lunghi.

Se una volta erano considerati i tagli più banali, quelli “di passaggio” nell’attesa che il capello crescesse, ad oggi, se fatti con maestria e gusto, possono regalare dei look incredibilmente femminili e di classe.

Quali sono i tagli medi di capelli più di tendenza in questo Autunno 2020?

Lo styling A/I 2020 prevede pieghe ultra lisce o lievemente ondulate, riga rigorosamente centrale e lunghezze diverse con effetti scalati in netto contrasto.

Cinque sono i trend principali, scopriamoli insieme!

Tagli capelli medi: SHAG

La frangia ha indubbiamente fatto il suo rientro in scena e potrete sbizzarrirvi nello sfoggiarla con un taglio medio, che sia corta, lunga, para o a tendina.

Una delle tendenze più in voga per i capelli medi è il taglio Shag con scalature e sfilature, arricchito dalla frangia.

Come prima cosa, è bene specificare che esiste una differenza fra il taglio “sfilato” e il taglio “scalato”.

Mentre il taglio scalato scende come una scala di volumi, il taglio sfilato va letteralmente a “sfilare” il volume e quindi a sfoltire il capello, alleggerendo le punte e la chioma in generale.

Nello shag, queste due tecniche di taglio vengono affiancate; è in sostanza un bob ultra scalato e solitamente mosso (non sempre), in cui la lunghezza non cambia, ma si gioca sulle scalature che conferiscono corpo e movimento.

I volumi risultano più accentuati sulle parti superiori frontali e laterali della chioma e in questo modo viene eliminato l’effetto piatto dei capelli lunghi o poco voluminosi.

  • tagli capelli medi
  • tagli capelli medi
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi
  • tagli capelli medi 2020

Tagli capelli medi: WAVY BOB o WOB

L’Autunno 2020 propone tagli medi tendenzialmente sbarazzini e voluminosi.

Un’altra delle tendenze più gettonate è il Wavy Bob, definito anche “wob“, ovvero la fusione tra lo “wavy” e il “lob”.

Il taglio wob prevede una lunghezza fino a massimo metà collo con ciocche morbide e ondulate che devono poter essere portate dietro l’orecchio.

La frangia può esserci o non esserci ed è consigliata a chi ha la fronte alta e non è abituata a portare la riga centrale o laterale.

Il taglio wob piace tanto alle donne perché è un taglio effettivamente molto semplice da gestire a casa, l’effetto è quello di un’acconciatura wavy dal movimento ondulato ma non troppo, che regala un aspetto curato ma molto naturale.

tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020

Tagli capelli medi: CARRE’ ALLA PARI

Particolarmente adatto a coloro che hanno capelli naturalmente lisci e disciplinati, il carré alla pari e chirurgico è uno dei tagli femminili in assoluto più raffinati e chic.

Capace di regalare un’allure irresistibile e un aspetto ordinato, questo taglio spopolerà nella stagione autunnale soprattutto abbinato alla riga centrale.

Ricordate che la riga centrale crea un effetto “allungante” e mette in risalto mascella e zigomi. Consigliata quindi a visi tondi e quadrati che hanno bisogno di essere verticalizzati.

Se i vostri capelli sono molto sottili, cercate di dare volume optando per un carré mosso.

tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020

Tagli capelli medi: MULLET

Il taglio Mullet è sicuramente il taglio più eccentrico e particolare dell’Autunno 2020 e molte celebrities hanno scelto di sfoggiarlo durante cerimonie ed eventi pubblici, da Miley Cyrus a Scarlett Johansson, dalla Tokyo della Casa di Carta Úrsula Corberó a Rihanna.

See Also

Se negli anni ‘80 era originariamente legato alla sfera maschile, oggi la situazione è nettamente diversa e sono moltissime le donne che decidono di affidarsi ad un hairstylist per ottenere questo particolare taglio di capelli.

Quando si parla di mullet si intende un taglio di capelli tipicamente underground con una frangia tendenzialmente cortissima e lunghezze più frastagliate altrove.

Il risultato è un look dal sapore punk e ribelle, unisex.

tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020
  • tagli capelli medi 2020

Tagli capelli medi: DOPPIA SCALATURA

Il taglio a doppia scalatura prevede una scalatura a due livelli molto netti e definiti, uno sotto il mento e il secondo appena sopra le spalle.

Le ciocche intorno al viso emergono dalla chioma come fosse una frangia lasciata crescere libera.

tagli capelli medi 2020
tagli capelli medi 2020

Queste sono le principali tendenze capelli per quanto riguarda i tagli medi Autunno/Inverno 2020-21! Vi piacciono?

Per saperne di più, seguitemi anche sul mio profilo IG @valentinamadonia.

LEGGI ANCHE:

Capelli Corti Autunno 2020: i tagli più di tendenza

Screen Haircare, Legerity: la crema di bellezza per capelli splendidi

L’Oréal Paris, Elvive Dream Long: obiettivo capelli lunghi da sogno #ByeByeSpuntatina

Pupa | Extreme Blush: Radiant, Glow, Matt – Recensione, swatches

What's Your Reaction?
Angry
0
Don't like
0
Excited
0
In Love
0
Not Sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2020 Live in Beauty Blogzine by Valentina Madonia. All Rights Reserved.

Scroll To Top