mercoledì 25 settembre 2019

GUIDA | Come collaborare con brand e aziende - Parte 2

Come collaborare con brand
E' passato un po' di tempo dall'ultimo post relativo alla rubrica "Come collaborare con brand e aziende", ma questo periodo è stato incredibilmente frenetico e incasinato e riesco solo ora a proporvi la seconda parte.
Sono tornata giusto ieri dalla Milano Fashion Week (settimana meravigliosa ed entusiasmante quanto stancante!) e mi sono ripromessa di mettermi a scrivere per darvi nuovi consigli.. beh eccomi qua, come promesso!
Nella prima parte vi ho introdotto l'argomento dandovi delle linee generali sul cosa significhi realmente collaborare con le aziende, sottolineando il fatto che questa sia un'attività impegnativa e meritevole di essere presa sul serio e non considerata solo come una mera strategia per avere prodotti o vestiti gratuiti.
In questo post vi darò tre dritte importanti per trovare i contatti giusti e fare un'ottima prima impressione sul brand, così da catturare la sua attenzione e avere buone probabilità di iniziare una collaborazione.

1) - Mettersi in contatto con le aziende tramite social e sito web: questo è sicuramente il modo più rapido per avere un contatto diretto con i brand che ci interessano. Stilate una lista dei marchi con cui avreste il piacere di collaborare, seguiteli su Instagram e/o Facebook e mandate loro un messaggio diretto. Tutti i profili social aziendali hanno dietro un social media manager che li gestisce e che potrà inoltrare il vostro messaggio al reparto PR di competenza, il quale, se interessato, vi ricontatterà.
Altra modalità di contatto (ma nella mia esperienza meno rapida e immediata) è l'invio di un'email all'indirizzo di posta presente nel sito dell'azienda. Molti brand hanno diversi contatti, voi scegliete sempre, qualora presente, di inviare il vostro messaggio al reparto Marketing/PR/Press.

2) - Crea un messaggio completo ed esaustivo: cosa deve essere contenuto nel messaggio diretto o nell'email inviata all'azienda? Questo è un punto fondamentale, in quanto molto spesso influencer e blogger si limitano a creare un messaggio "tipo" da copiare e incollare ad ogni azienda. Sbagliatissimo!
Ogni azienda ha una sua filosofia, un suo stile, una sua peculiarità e si capisce quando un messaggio è standardizzato e inviato così, alla "ndo cojo cojo", come si suol dire.
Prendete tempo per scrivere una proposta di collaborazione come si deve e che faccia capire all'azienda la vostra serietà e il vostro reale interesse verso di essa, ne trarrete sicuramente dei frutti migliori!
Gli elementi base da inserire SEMPRE in un messaggio di questo genere sono:
- Rapida presentazione di chi siete (nome, cognome, professione, specificate se siete solo influencer sui social oppure se avete anche un blog)
- Luogo di provenienza (è importante, molte campagne sono focalizzate in località specifiche)
- Mini proposta di collaborazione (spiegate il perché volete collaborare proprio con quell'azienda e la tipologia di contenuti che siete intenzionati a offrirle)
- Lasciate la vostra email di riferimento (questo nel caso abbiate contattato su Instagram o social)

3) - Preparate un media kit: il media kit è in sostanza un documento che parla di voi, dei vostri risultati, delle vostre abilità e dei vostri numeri.
E' un ottimo strumento (che le aziende adorano!) in quanto permette di dare subito tutte le informazioni utili senza perdere tempo con decine di email e messaggi.
Ricordate che deve essere sempre aggiornato, deve essere di qualità e deve essere facile da consultare.
Nel prossimo post partiremo proprio da lui e vi illustrerò tutti ma proprio tutti i passaggi necessari per creare un media kit perfetto. Impiegherete un po' di tempo per realizzarlo, ma una volta creata la "base" basterà apportare mano a mano delle piccole modifiche relative ai vostri dati e il gioco è fatto!

Spero che questi consigli vi siano stati utili! Fatemi sapere qualora vogliate sapere qualcosa di più specifico o abbiate bisogno di dritte in merito ad altri argomenti (ovviamente sempre relativi al tema "collaborazioni con le aziende"). Sono qui per voi :)
Come collaborare con brand e aziendeCome collaborare con brand e aziendeCome collaborare con brand e aziendeviki-andinfluencer marketingconsigli influencerconsigli influencerCome collaborare con brand e aziendeviki-andCome collaborare con brand e aziendeCome collaborare con brand e aziende

 I WAS WEARING:

TOP: Viki-And
TROUSERS: Viki-And
SHOES: Scholl Shoes
BAG: Accessorize

Nessun commento

Posta un commento