giovedì 24 gennaio 2019

Chanel | N°5 Red Edition Fragranza: il profumo eterno si veste di rosso

Per la prima volta nella storia, il flacone della fragranza iconica di Chanel N°5 si veste di nuovo, precisamente di un rosso incandescente e incredibilmente sensuale.
Questo profumo viene creato nel 1921 - anno in cui Gabrielle Chanel si rivolge a Ernest Beaux per creare "un profumo da donna che sappia di donna" - e successivamente rivisitato nel 1924 giocando su semplicità e trasparenze e diventando un vero manifesto estetico di modernità.
Il profumiere propose a Gabrielle una composizione visionaria caratterizzata da un inedito utilizzo delle aldeidi e Mademoiselle predilesse la versione numero 5 della fragranza. Da qui il nome che ha poi accompagnato la fragranza in tutti questi anni.

"Quale altro colore se non il rosso poteva avere come complice un “profumo da donna dal profumo di donna”, pensato come il doppio olfattivo di Mademoiselle Chanel?"

Il pack esclusivo in limited edition è estremamente elegante e complesso pur mantenendo le sue linee semplici e il suo stile minimalista.
Il flacone in vetro rosso ricalca appieno i gusti di Mademoiselle, la quale nel corso della sua carriera ha proposto e riproposto questa nuance in tutte le sue sfumature: granato, rubino o carminio, associato al velluto, al tweed piuttosto che alla mousseline, il rosso è stato sempre un punto cardine delle creazioni di Gabrielle.
Colore senza mezzi toni, promessa di impegno e di affermazione di sé, il rosso incarna l’audacia, l'intraprendenza e la forza di una donna in grado di creare da sé il proprio destino. 
Il jus di N°5 è senza ombra di dubbio uno dei più celebri e amati dalle donne di tutto il mondo.
L'Eau de Parfum, proprio come l'Estratto, trae ispirazione in una firma fiorita-aldeidata.
Tra le note di testa spiccano, per l'appunto, Aldeidi, Neroli, Limone, Bergamotto e Ylang-Ylang; nel cuore esplode un bouquet floreale intenso che conferisce ancor più femminilità alla fragranza caratterizzato da Gelsomino, Rosa, Mughetto e Iris e nel fondo un mix di note più calde e ricche di dolcezza: Vetiver, Sandalo, Vaniglia e Ambra.
Le aldeidi conferiscono al profumo una presenza unica, mentre la vaniglia dona una persistenza infinitamente sensuale.
Essendo una, se non la fragranza più famosa al mondo, molte di voi avranno già avuto modo di provarla o di sentirla addosso a conoscenti e amiche.
La sua vera unicità a mio parere risiede nella capacità di mutare e di sprigionare note differenti a seconda della pelle che lo indossa.
Il jus è intrigante, intenso, deciso e molto persistente: potrete indossarne qualche goccia al mattino e alla sera il profumo non se ne sarà andato né dalla vostra pelle né dai vestiti.
E' un vero classico da indossare ovunque e in qualsiasi momento, ma nel corso degli anni ho sempre più constatato che l'universo femminile si divide nettamente tra chi lo ama e chi lo odia: i primi lo osannano, lo indossano da anni e lo ritengono il profumo da donna per eccellenza; i secondi, al contrario, non amano il jus, ritenuto troppo forte e stucchevole, per alcuni versi un po' serioso e.
Personalmente, io rientro nella prima categoria, amo Chanel N°5, la sua sensualità, il suo tocco cipriato e la sua dolcezza.
Il costo di N°5 Red Edition è di €150,00 (100ml).

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale CHANEL.

Nessun commento

Posta un commento