lunedì 21 gennaio 2019

Balenciaga | Sfilata Collezione Primavera/Estate 2019

Di rado abbiamo assistito a una sfilata ambientata in un contesto così particolare, così coinvolgente e spettacolare come quello allestito da Balenciaga in occasione della presentazione della collezione Primavera/Estate 2019.
Pensata e realizzata dall'artista Jon Rafman, la location in cui si è tenuto l'evento era un tubo rettangolare interamente rivestito di schermi a LED ricurvi (ben 2.000 metri quadrati!) in cui si alternavano onde agitate, stelle filanti digitali, gocce di pioggia e palle di fuoco.
Il creative director Balenciaga Demna Gvasalia, ha deciso di rivolgersi proprio a questo artista per le sue capacità di esplorare l’impatto della tecnologia sulla società e sulla psiche umana e regalare ai presenti un viaggio multi-sensoriale.
Probabilmente, da un punto di vista stilistico, questa è la collezione che più di avvicina e cerca di ricondurci alle origini, alle linee e alle strutture di Cristobal Balenciaga, grazie a una modernità ben giostrata ed equilibrata che rinuncia agli estremi dello streetwear in favore di una ricerca più sartoriale.
In passerella di sono alternati equamente look femminili e look maschili caratterizzati da una palette che vede come protagonista il nero, abbinato poi a rossi accesi, verdi, viola orchidea, blu elettrici e azzurri. 
Tra i materiali, quelli che più saltano all'occhio sono la lana, il velluto tecnico e la pelle lucida.
La vera sfida di Gvasalia era quella di creare dei capi sartoriali per la generazione di oggi.
Pensando ad esempio al completo da uomo - outfit che difficilmente viene scelto dai ragazzi nell'abbigliamento di tutti i giorni - la soluzione che ne è scaturita è il cosiddetto Neo o New Tailoring, caratterizzato da camicie-giacche fluide e pantalone abbinato, adatto sia all'uomo che alla donna.
E' come un completo da jogging, ma con un allure e un tocco di eleganza in più grazie alla camicia che si è trasformata in una vera e propria giacca.
L'obiettivo è quindi realizzare dei capi che la gente voglia indossare oggi, adesso.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale BALENCIAGA.

Nessun commento

Posta un commento