giovedì 2 agosto 2018

Come abbinare uno dei colori più forti dell'estate: il verde

Il verde smeraldo, o più in generale il verde in tutte le sue tonalità, è uno dei colori più interessanti, belli e vivaci del nostro guardaroba, ma anche uno dei più temuti quando si parla di abbinamenti.
Può rivelarsi una nuance perfetta sia nelle stagioni più fredde come l'autunno, in cui il verde da il suo massimo abbinato ai classici marroni, al bordeaux, al senape o all'ocra, ma anche e soprattutto nelle stagioni primavera/estate, in cui spicca sull'abbronzatura e ci regala dei look originali e ricercati.
Senza dubbio il verde è un colore che spesso può scontrarsi con la carnagione di chi lo indossa: in alcuni casi può impallidirla o ingrigirla, in altri invece la mette in risalto facendola splendere.
Come abbiamo già detto, le sfumature sono numerose ma in linea generale il verde si sposa benissimo con il il rosso, con il blu e con le tonalità passepartout per eccellenza, ovvero il bianco e il nero; al contrario, cozza con il giallo nelle sue tonalità più vivaci e frizzanti, mentre sta bene con quelle più "spente" come il senape e l'ocra.

Bionda, bruna o rossa?
Il colore dei capelli è fondamentale quando si decide di indossare dei capi verdi. 
Se siete bionde l'ideale è scegliere le sfumature più fredde del verde, come il verde petrolio e il verde salvia; se siete more invece potrete spaziare su tonalità più accese che facciano "vibrare" le note green, come il verde smeraldo, il muschio, il verde bosco e il verde smeraldo; per le rosse non ci sono particolari problemi, in quanto quasi tutte le nuance si abbinano benissimo, soprattutto le tonalità neon e l'ottanio.
Uno dei must di stagione che poi dona a tutte le chiome e a tutte le carnagioni è l'acquamarina, elegante, versatile e femminile, ottimo da sfoggiare su pelle abbronzata.

Verde ok, ma non troppo!
Nonostante sia un colore molto quotato specialmente in questa stagione, bisogna fare attenzione a non mixare troppi verdi differenti. Sì al tono su tono, ma con moderazione. Al massimo abbinate tre sfumature di verde che siano matchy, ovvero giuste da accostare e belle da vedere nel complesso.
Importantissimi per una buona riuscita del look sono gli accessori. I più azzeccati? Quelli sulle sfumature dell'oro, soprattutto per quanto riguarda gioielli, cinte e borse, ma non si disdegnano nemmeno quelli sui toni basic del bianco, del nero e del grigio.
Un grande alleato del verde è poi senza dubbio il denim: tutte le sfumature del jeans stanno bene per creare degli accostamenti casual.


I WAS WEARING:

JACKET: Hanita
BLOUSE: Hanita
SHORTS: Hanita
BAG: Surkana
SANDALS: Hadel

Nessun commento

Posta un commento