mercoledì 25 luglio 2018

Pantaloni in pizzo: consigli per indossarli in ogni occasione

Siete delle fan dei pantaloni a palazzo?
Allora non potrete non avere nel vostro armadio la variante più cool dell'estate 2018, ovvero il modello in pizzo. Fresco, elegante, sensuale e incredibilmente femminile: questo capo rappresenta una scelta azzeccata per diverse occasioni, passando da una semplice serata sul lungomare a una cerimonia più formale.
Il pizzo si sa, regala dei giochi di trasparenze intriganti e sofisticati, ma attenzione a non sfociare nell'eccesso e a non mixare troppi capi a contrasto.
Il risultato dovrebbe essere un look particolare e ricercato che non passi inosservato ed è possibile raggiungerlo seguendo linee stilistiche differenti.
Se siete delle anime rock abbinate capi con tessuti e tagli anche molto diversi tra loro: a un pantalone in pizzo infatti potrete accompagnare un chiodo in pelle o in jeans e ai piedi degli anfibi (magari nella stagione più fredda) e delle sneakers, entrambi particolarmente indicati quando il pantalone è cropped.
Se invece siete delle inguaribili romantiche come me, il consiglio è quello di optare per bluse, canotte o top dai toni più delicati - i colori pastello in estate vanno alla grande - e come calzature sandali o ciabattine gioiello. Se siete invitate ad una cerimonia, invece, un tacco si rivela sempre la scelta più giusta!
E' importante considerare che il pantalone in pizzo è già di per sé un capo molto importante, è lui il vero protagonista dell'outfit quindi fate attenzione a non caricare il look eccessivamente.

Chi può indossare il pantalone in pizzo?
E' bene fare una distinzione tra il classico pantalone in pizzo e il modello a palazzo.
Il primo infatti è solitamente a vita regolare e attillato sulle gambe (alcuni finiscono addirittura a sigaretta) e oltre ad essere ormai abbastanza superato può rivelarsi adatto solo a coloro che hanno una silhouette perfetta. Il secondo invece, il modello a palazzo, è adatto a tutte le corporature, in quanto si indossa a vita alta - il che già nasconde i fianchi e le curve - ed è molto largo sulle gambe.
Otticamente la silhouette appare decisamente più slanciata e ci si sente in un attimo a proprio agio senza rinunciare allo stile e alla comodità!

A voi piace? Fatemi sapere le vostre opinioni nei commenti, anche in merito all'outfit!


I WAS WEARING:

TOP: Zaful
TROUSERS: Hanita Fashion
SANDALS: Hadel
BAG: Coccinelle
EARRINGS: Accessorize

Nessun commento

Posta un commento