giovedì 5 aprile 2018

Origins, Clear Improvement Maschera Purificante al Carbone

Finalmente ho provato la maschera purificante più famosa al mondo!
Negli Stati Uniti è un must ed è perfetta per pelli miste/grasse grazie ai suoi ingredienti, tra cui spicca il “diamante nero”, ovvero il carbone, utilissimo ad attirare sporco, residui e impurità.
Sto parlando della Clear Improvement di Origins, un vero alleato per aiutare la pelle a liberare i pori da tutta la sporcizia che quotidianamente tende ad occluderli, dal make up all'inquinamento, dal sebo alle tossine.
Questo prodotto vanta infatti nella sua formula non solo il carbone, ricavato dalle ceneri del bambù e apprezzato per le sue eccellenti capacità assorbenti e purificanti, ma anche altri ingredienti che, assieme, creano un complesso di detergenti naturali, tra cui troviamo l'Argilla Bianca della Cina, utile ad assorbire le tossine ambientali e la Lecitina, che dissolve le impurità.
Il prodotto si presenta in una pratica confezione a tubetto, perfetta per prelevare la giusta quantità di prodotto mano a mano che la si stende.
La texture è abbastanza densa e "pastosa", ma nonostante questo si stende facilmente e in maniera omogenea, specie se ci si serve di un pennello.
Considerando che l'obiettivo primario è quello di liberare i pori in profondità, sono solita "aprirli" prima di applicare la maschera. In che modo?
Qualche volta (quando ho più fretta) semplicemente bagno il viso con acqua molto calda, in altri casi utilizzo un panno caldo tenendolo sul viso per circa un minuto. In questo modo i pori si aprono totalmente e sono molto più ricettivi per il trattamento successivo.
Come ultimo step, stendo uno strato generoso di prodotto e il più possibile uniforme e lascio in posa per circa 20-25 minuti, il tempo di far seccare la crema del tutto.
Mentre la maschera è in posa si inizia a sentire gradualmente la pelle tirare fino al punto in cui non è più possibile nemmeno accennare un sorriso; è importante, per questa ragione, fare attenzione a non stenderla troppo vicino al contorno occhi.
Dopo che il prodotto si è indurito e seccato del tutto, è il momento di rimuoverlo con acqua calda e sapone. Occorre un po' di tempo per togliere completamente i residui, specie sulle zone più "nascoste", come la parte vicino alle orecchie e intorno al naso, ma dopo qualche minuto di "sfregamento" il viso è perfettamente pulito e morbido al tatto.
E' possibile notare una luminosità inedita dell'incarnato e una riduzione notevole dei punti neri, soprattutto su naso e mento! Inoltre, tutte le cellule morte e le impurità vengono portate via, lasciando una pelle liscia, uniforme e vellutata.
Utilizzo la Maschera Clear Improvement una volta a settimana e devo dire che sto notando dei miglioramenti notevoli sulla mia pelle mista. La consiglio!
Il costo è di €25,00 (100ml).

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale ORIGINS.

Nessun commento

Posta un commento