mercoledì 6 dicembre 2017

EVENTO | Un pomeriggio con Naj Oleari Beauty per creare il rossetto dei miei sogni

Ne ho un cassetto pieno traboccante, le trousse che non riescono più a chiudersi da quanti ne ho inseriti all'interno, la borsa che puntualmente ne porta alla luce qualcuno rimasto nascosto da mesi in qualche tasca... sto parlando dei rossetti, i miei amati, adorati ed irrinunciabili rossetti!
Ne ho davvero un numero spropositato, grazie anche e soprattutto alle aziende che settimanalmente me ne inviano per provarli e poi parlarvene, ma, converrete con me che sembrano davvero non bastare mai!
Li ho divisi per colore, finish e texture e nonostante ne abbia almeno una quarantina di "preferiti", non mi era mai, e vi ripeto, mai, capitato di crearne uno con le mie mani!
Ho potuto vivere questa esperienza straordinaria ed unica nel suo genere grazie a Naj Oleari Beauty che ieri pomeriggio mi ha invitata a Milano per trascorrere qualche ora in compagnia di alcune altre splendide blogger presso il delizioso Fioraio Bianchi Caffè, un bistrot dal sapore parigino nel cuore di Brera.
Ho scoperto tutti gli step necessari alla creazione di un rossetto - che Naj Oleari Beauty realizza con una formula composta da Cera d'Api, Burro di Karité e Cera Carnauba - partecipando attivamente al processo di produzione. Nello specifico, sono 5 i passaggi da svolgere:

1) - Scelta dei colori: nel tavolino erano presenti tantissimi cuoricini di tutti i colori e, a seconda della tonalità che avremmo voluto ottenere, abbiamo tagliato con un coltellino alcuni pezzetti dei cuori, poi inseriti in un pentolino. Io, avendo fin da subito le idee chiare, ho optato per caramello, marrone, rosa chiarissimo quasi trasparente ed una puntina di rosso.
2) - Scioglimento del mix di colori: una volta nel pentolino, abbiamo fatto sciogliere su di una piastra i pezzi di cuore inseriti sul pentolino, così da ottenere un composto liquido da amalgamare con profumi ed attivi.

3) - Scelta delle perle: La scelta delle perle è stato uno dei momenti più belli nella realizzazione del rossetto, perché sembrava di essere in un mondo fatato. Ero circondata da barattolini pieni di polveri brillanti e luminosissime, che hanno aggiunto un tocco di magia al mio mix di colori. 
Sono andata sul classico, scegliendo la perle Reflex Multicherry nere e bianche.
4) - Scelta degli attivi e dell'aroma: su un altro tavolino erano posizionati tanti flaconcini, alcuni con attivi specifici da scegliere sulla base delle nostre esigenze, altri con le profumazioni (super intense ed inebrianti) da inserire nel composto appena sciolto.
Cosa ho scelto io? Per quanto riguarda gli attivi ho inserito qualche goccia del Mix Vitaminico, ideale per rimettere in sesto le labbra in questo periodo in cui a causa delle temperature molto fredde, me le ritrovo spesso screpolate ed irritate, mentre per il profumo ero inizialmente combattuta tra Cocco e Menta Glaciale, ma alla fine ha vinto la seconda.


5) - Colatura e solidificazione del rossetto: Infine, come ultimo step, il composto è stato nuovamente riscaldato un po' per renderlo totalmente liquido e fatto colare all'interno di un beccuccio a testa in giù, successivamente riposto in un freezer per farlo solidificare.
Et voilà! Dopo una decina di minuti, il rossetto dei miei sogni era pronto!

Ringrazio lo splendido staff per la bellissima giornata che ci ha regalato!
Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale NAJ OLEARI BEAUTY.

Nessun commento

Posta un commento