lunedì 31 luglio 2017

Bio-Oil, l'olio che combatte cicatrici, smagliature: vi parlo della mia esperienza

Non poteva mancare la mia recensione di uno dei prodotti più conosciuti e scelti degli ultimi anni: Bio-Oil, l'olio pensato specializzato nella cura della pelle che aiuta a migliorare l’aspetto di cicatrici, smagliature e colorito della pelle non uniforme, oltre a combattere altri problemi della pelle, come l’invecchiamento e la disidratazione cutanea. 
E' stato lanciato sul mercato ben 15 anni fa, nel 2002, e da allora ha diviso il web tra coloro che lo osannano e coloro che invece si sono trovati meno bene.
Ovviamente la mia è una fra le tante recensioni che potrete trovare e, dal momento che ogni prodotto cosmetico agisce diversamente su ciascuna pelle, non intendo far passare questa come una verità assoluta, ma soltanto come la mia verità, sulla base di un'esperienza di testing personale.
La formulazione di Bio-Oil è caratterizzata da una combinazione di estratti di piante (principalmente olio di camomilla, lavanda, rosmarino e calendula) e vitamine sospese in una base oleosa. Contiene l’innovativo ingrediente PurCellin Oil™, che modifica la consistenza complessiva della formulazione, rendendola leggera e non grassa e assicurando che i principi attivi, contenuti nelle vitamine e nelle piante, siano facilmente assorbibili.
La texture infatti, nonostante si stia parlando di un olio, è molto leggera e non untuosa, si assorbe rapidamente a seguito di un massaggio sulle zone critiche e lascia la pelle morbida e setosa.
Dal punto di vista dell'INCI si potrebbe aprire una piccola parentesi per quanto riguarda la presenza di paraffina liquida, una sostanza derivata dal petrolio che tutto è fuorché bio, per cui le più attente agli ingredienti potrebbero storcere un po' il naso, ma in ogni caso Bio-Oil è conforme alla Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici, per cui il profilo tossicologico, la struttura chimica, il livello di inclusione e il livello complessivo di esposizione giornaliera di ciascun ingrediente utilizzato, sono stati testati e dichiarati sicuri (incluso l’uso da parte di donne in gravidanza).

Come si utilizza Bio-Oil?
Per garantire un risultato efficace, questo prodotto dev'essere applicato due volte al giorno per tre mesi sulle zone più critiche. Io personalmente ho deciso di utilizzarlo sulle smagliature bianche (terribili!) nell'interno coscia e su sei piccole cicatrici che ho "guadagnato" in seguito ad un'operazione al fianco.
Queste piccole imperfezioni sono difficili da mandare via del tutto, anzi rimuoverle completamente è quasi impossibile ma ho cercato un piccolo alleato per attenuarle e renderle meno visibili.
Bio-Oil è disponibile in un flacone di 60ml e ne basta davvero poco; l'applicazione è facilitata da un'apertura a beccuccio che permette di gestire abbastanza bene la fuoriuscita del liquido.
Sulla pelle questo olio è trasparente e rilascia un'odore davvero intenso e piacevole, ma assolutamente non invadente.
Ho sentito molti pareri online di persone che utilizzano il prodotto anche sul viso per attenuare discromie cutanee, acne, macchie da esposizione solare eccessiva, ma io personalmente avendo una pelle grassa non amo particolarmente applicare olii in questa zona. Sono sicura però che non mi troverei così male, considerando la leggerezza della texture.
Ma veniamo alla domanda principale: com'è stata la mia esperienza?
Dopo un paio di mesi di intenso utilizzo, posso dirvi che le mie smagliature si sono attenuate molto, certo non sono scomparse del tutto, ma ho potuto notare una riduzione di almeno il 40%. Le cicatrici invece hanno perso spessore, ci sono ancora ma di profilo si sono assottigliate un sacco.
E sono solo a due mesi di utilizzo! Sicuramente andando avanti con la medesima costanza noterò altri miglioramenti! Vi terrò aggiornate :)
Il prezzo del Bio-Oil (60ml) è di €11,95.

Buzzoole Buzzoole

Nessun commento

Posta un commento