mercoledì 7 dicembre 2016

L'importanza di prendersi cura dei propri tatuaggi

Fare un tatuaggio non significa solo prendere un appuntamento e lasciarsi incidere sulla pelle il disegno desiderato. Proprio come ogni parte del nostro corpo, anche lui, diventando parte integrante di esso, ha bisogno di cure ed attenzioni dal momento che, ricordiamo, è una vera e propria operazione chirurgica che causa delle ferite nella pelle.
C'è quindi bisogno di utilizzare prodotti validi che mirino efficacemente al reale recupero e alla guarigione fisiologica del tessuto epidermico.
La prima cosa da fare è salvaguardare la zona della pelle interessata, onde evitare infezioni e problematiche di questo genere, ma, non meno importante, non dobbiamo dimenticare di mantenerla sana, integra ed elastica.
Tra i migliori prodotti sul mercato per la cura dei tatuaggi, ci sono quelli ideati dall'azienda New.Fa.Dem.: Taema Tattoo.
In particolare Taema Antiseptic Tattoo, Taema Post Tattoo e Taema Maintener Tattoo, tre step indispensabili per non avere risvolti spiacevoli dopo aver fatto un tatuaggio.
Il primo, Taema Antiseptic Tattoo, nasce per mantenere inalterato nel tempo il tatuaggio, contrastandone la perdita di lucentezza dei colori e definendone i tratti; un utilizzo costante conserva l’epidermide idratata ed in salute. E' consigliabile applicarlo una volta al giorno sulla zona interessata, massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento.
Il secondo prodotto, Taema Post Tattoo, è una crema lenitiva e ricostituente che crea un effetto barriera con un elevato potere cicatrizzante; nasce per proteggere e velocizzare il processo di cicatrizzazione del tatuaggio appena realizzato trattenendo il colore e donando lucentezza e morbidezza alla cute. Non unge e contribuisce ad alleviare piccoli fastidi quali sensazioni di prurito di bruciore e di irritazione delle zone interessate. L'azienda consiglia di utilizzarlo due o tre volte al giorno sulla zona interessata, massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento, per almeno dieci giorni.
Terzo ed ultimo il Taema Maintener Tattoo, che nasce per mantenere inalterato nel tempo il tatuaggio, contrastandone la perdita di lucentezza dei colori e definendone i tratti. Un utilizzo costante conserva l’epidermide idratata ed in salute. Si consiglia di applicarlo una volta al giorno sulla zona interessata, massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento.

Per maggiori informazioni visitate la pagina FB dell'azienda! Buzzoole

Nessun commento

Posta un commento

Copyright © 2015 Live In Beauty | Blogzine by Valentina Madonia All Right Reserved