mercoledì 5 ottobre 2016

Not too late for a jumpsuit

Siamo ad Ottobre ma sembra che le temperature non ne vogliano sapere di scendere, tanto che qui da me ancora è corsa all'ultimo sole: sono in tanti quelli che continuano a trascorrere lunghe giornate sulla spiaggia o in qualche parco all'aperto.
Di conseguenza, sta diventando davvero difficile scegliere come vestirsi. Ci si mette qualcosa di troppo leggero e si rischia di avere freddo, si opta per maglie più pesanti ma dopo dieci minuti sotto i raggi del sole si muore di caldo.
Aiuto! Questi periodi in cui si è costretti a saltellare necessariamente tra l'armadio estivo e quello invernale mi altera il sistema nervoso, per cui finisco quasi sempre per scegliere vestiti abbastanza leggeri ma che posso (eventualmente) completare con cardigan o capi più "caldi".
Nel look di oggi indosso una jumpsuit a camicia color avorio che si abbina praticamente a tutto e si rivela adatta sia ad outfit eleganti (con un bel tacco) sia a quelli più sportivi come nel mio caso.
La jumpsuit è un capo che nasce negli anni '70 ma che in questi ultimi anni è tornata potentemente alla ribalta, conquistando il cuore di tutte, sia delle magrissime sia delle curvy.
Basta solo fare attenzione a qualche piccola accortezza: per le più magre è consigliabile scegliere jumpsuit strette e fascianti, che mettano in risalto la silhouette e i punti del corpo più strategici, ma perfette anche quelle che si sviluppano con pantaloni a palazzo, ovviamente da abbinare ad un bel tacco, così da slanciare ancor di più.
Le curvy possono optare invece per jumpsuit più larghe e morbide soprattutto sul fianco con taglio a vita alta e pantalone lungo; perfette quelle che scendono con pantaloni a palazzo.

I WAS WEARING:

JUMPSUIT: SammyDress
SHOES: Converse
BRACELET: Queen Bee Jewels

Nessun commento

Posta un commento