mercoledì 20 gennaio 2016

Dior, Poison Girl Fragrance: Are you ready to be poisoned?

Poison è più di un semplice profumo.
Racconta la storia della femminilità Dior. Una scia che sa di scandalo. Un tocco di sovversione.
Un richiamo dei sensi talmente forte da sedurre e creare scompiglio.
"No Smoking, no Poison" si leggeva all'ingresso dei ristoranti newyorkesi…
Oggi, il mito si reinventa in un nuovo straordinario profumo Dior. Si reincarna, ed emerge una nuova ragazza. Poison Girl. Provocante, che afferma a gran voce: "I AM POISON"!



"Poison Girl è immediatamente riconoscibile, è una firma senza compromessi."
François Demachy,  Parfumeur Créateur Dior

Poison Girl è una scia esplosiva, una composizione conturbante.
Un profumo immediato, una firma senza compromessi che si ama o si odia.
François Demachy ha creato Poison Girl per una generazione di ragazze che seducono con forza, in modo diretto. 
Perché oggi va tutto più veloce, più forte.
Il suo nuovo "veleno" è un floreale ricco e diabolico allo stesso tempo.
In apertura, una nota fruttata di Arancia amara dà l'acquolina in bocca. Questa nota di testa acidula, turbolenta, stuzzica la bellezza carnale della Rosa e risveglia la sensualità unica della Fava Tonka del Venezuela.
Questa Fava dal colore marrone scuro, appetitosa, possiede un fascino avvolgente venato di una nota leggermente amara.
Vanigliata, dal sapore di mandorla, avvolgente. Risveglia i sensi inesorabilmente …
Nella sua dolce rotondità ha accenti inattesi, che spiazzano per qualche istante e turbano a lungo. 
Inoltre, Poison Girl svela anche una punta di Vaniglia, quasi a voler sottolineare meglio il suo fascino irresistibile.
Sulla scia di questa dolce trappola, una nota balsamica di Tolù coccola e rassicura.
Infine, le note di fondo si rivestono della sensualità ovattata, legnosa, intensa e lattea del Sandalo dello Sri Lanka.
Il cuore di Poison Girl è arricchito dall'intensità regale della Rosa. L'Essenza di Rosa Damascena, nervosa ed espressiva, si unisce all'Assoluta di Rosa di Grasse, quintessenza floreale e reminiscenza incantata per François Demachy, originario di Grasse.

Il film
È sempre la stessa storia. Il gioco della seduzione e del caso. 
A New York, naturalmente. Luogo mitico per una generazione che non dorme mai.
Sul rooftop del Boom Boom Room,  luogo per eccellenza dei party downtown, le principesse della notte dimenticano tutto al ritmo di beat graffianti.
Slave to the rhythm.
Eccola, un’apparizione sexy e disinvolta. Una ragazza completamente nuova: cool e incendiaria.
È lei che conduce il gioco, lo attrae e lo cattura.
È la trappola carnale e virtuale di una seduttrice 2.0.
Si muove sinuosa nella notte calda. Lo provoca e lo attira, usa tutto il suo fascino, sfodera tutte le sue armi, usa espressioni diverse che si imprimono sugli schermi.
Il suo corpo è come un miraggio digitalizzato, il suo sguardo è una carezza che si offre e si nega.
La sua immagine virtuale si moltiplica all'infinito.
Attirato dal suo sex appeal malizioso, lui fa irruzione nella sua intimità digitale proiettata sul muro.
Ma le immagini cedono il posto alla realtà. 
Lei appare, bellezza in carne e ossa. Scaccia i miraggi e si impossessa di lui.
E lui? Paralizzato, condannato a soccombere…
Incatenato alla sua "Poison Girl" reale, ribelle e sexy. A una ragazza di oggi…

Poison Girl Eau de Parfum 30 ml - €61,45
Poison Girl Eau de Parfum 50 ml - €92,17
Poison Girl Eau de Parfum 100 ml - €132,09

In vendita a partire dal 26 Gennaio 2015.

Nessun commento

Posta un commento