martedì 27 ottobre 2015

Prada, Campagna Pubblicitaria Autunno/Inverno 2015-16


La borsa nella borsa.
E' questo uno degli esclusivi trend proposti da Prada nella nuova campagna Autunno/Inverno 2015 firmata dal fotografo Steven Meisel.
Atmosfere oniriche caratterizzano gli scatti, protagoniste dei quali modelle in pose disinvolte e naturali, inserite all'interno di uno sfondo bicolor in perfetta armonia con le nuance pastello dei capi.
Una collezione raffinata che da spazio al colore purché soft e naturale ed all'incontro tra classicità ed innovazione per creare superfici e forme illusorie, dedicate alla donna aristocratica ma intraprendente, elegante ma mai scontata.
Prada l'ha definita "Una collezione molto femminile giocata sulla realtà e l'apparenza, su ciò che è vero e ciò che è finto".
Oltre alle cromie, novità anche nei tessuti (struzzo, raso, cotone, seta, ciré, lana, tweed, visone tra gli altri) e nelle forme. Degni di nota i tailleur pantaloni ed i mini abiti a vita alta con gonna ad A o leggermente a palloncino, impreziositi da dettagli Swarowski e spille, senza dimenticare la moltitudine di altri accessori proposti per completare gli outfit: pettinini per capelli in cristalli, lunghi guanti a tinta unita, scarpe flat a punta con doppio cinturino e tacco largo, occhiali dal design a diamante e borse coloratissime, in perfetto contrasto con ciò che potremmo aspettarci da una collezione autunnale.
Grandi protagonisti sono i bauletti a doppio manico, i quali riservano una piacevole sorpresa all'interno, ovvero un'altra borsa più piccola che fa eco alla prima. Una vera perla destinata a convertirsi in un must di stagione.
I volti della campagna Prada A/I 2015 sono Avery Blanchard, Estella Boersma, Inga Dezhina, Lineisy Montero, Ine Neefs, Greta Varlese e Maartje Verhoef.



Nessun commento

Posta un commento