venerdì 11 settembre 2015

Kérastase, Linea Résistance Thérapiste - Review


"Per oltre 50 anni, gli hairstylists Kérastase di tutto il mondo sono stati i confidenti delle donne.
Nel 1995 Kérastase ha creato Résistance.
20 anni dopo, l’introduzione di Résistance Thérapiste dona ritrovata vitalità a questo brand cult aprendo alle esigenze dei capelli molto trattati e sensibilizzati.
Una scoperta pionieristica sulla struttura dei capelli, il potere di un’antica pianta ed una nuova routine vengono racchiuse in formule innovative e straordinariamente sensoriali, per creare l’ultima frontiera dell’esperienza hair care Kérastase.
Guidata dall’expertise della ricerca avanzata L’Oréal e degli hairstylists ambasciatori del brand, Kérastase invita infine le donne ad immaginare un completo rinnovamento dei capelli danneggiati.
Ma Thérapiste si spinge oltre ispirando la creazione di un’esclusiva web series, incentrata sulla nozione di rivelazioni «terapeutiche».
In maniera non convenzionale, le donne sono ritratte nel confidare i sensi di colpa verso i loro capelli sul lettino dello psicologo, un riferimento all’ascolto attento, che è il vero fondamento della «reputation for excellence» degli hairstylists Kérastase."

Vincent Nida, Direttore Generale Internazionale di Kérastase

Quante volte abbiamo maltrattato i nostri capelli sottoponendoli a phon, piastra, spazzola, tinte e trattamenti invasivi col risultato di peggiorarne notevolmente la salute oltre che l'aspetto?
Credo che moltissime di noi avranno osservato in alcuni periodi capelli sfibrati, spenti, come senza vita.
Kérastase ha creato la nuova linea Résistance Thérapiste proprio per intervenire e ricostruire la struttura del capello, rivelando il ruolo fondamentale giocato dai KAPs™ (Keratin Assocciated Proteins), elementi cardine della struttura capillare.
Queste sottili proteine legano tra di loro le molecole di cheratina sprigionando un potere di coesione straordinario, senza il quale la struttura capillare collasserebbe.
Quando i capelli cominciano a rovinarsi, queste proteine diminuiscono e l’architettura interna della fibra viene destrutturata, provocando la sua erosione progressiva.


La linea è caratterizzata da una pianta vascolare rampicante che ha la capacità unica di tornare in vita dopo uno stato molto vicino alla morte, la Myrothamnus Flabellifolia, la quale durante i periodi più duri di siccità perde il suo colore verde e fino al 97% della sua massa, ritraendo il suo stelo per concentrare al massimo tutti gli elementi vitali al suo interno.
Quando poi torna di nuovo in contatto con l’acqua recupera la sua forma originale ed inizia un nuovo ciclo di vita, grazie alla sua capacità straordinaria di sopravvivenza.
I ricercatori sono riusciti ad innestarla in altre piante (come il cotone) per dotarle della stessa proprietà di resistenza. Dopo approfondite analisi i ricercatori della Ricerca Avanzata L’Oréal, hanno individuato la presenza di alcuni specifici zuccheri e polifenoli nelle foglie della pianta.
Sève de Résurrection, o “linfa di resurrezione” è l’estratto di queste foglie, ottenuto attraverso un processo di estrazione basato sull’utilizzo di acqua ad alta temperatura; combinato con la gomma di tamarindo è in grado di trasferire tutta l’energia di questa pianta affascinante.
I prodotti che compongono la linea sono: Soin Premier Thérapiste, Bain Thérapiste, Masque Thérapiste e Sérum Thérapiste.
Poichè la natura dei capelli di ogni donna è diversa, Kérastase ha ideato due routine su misura: una dedicata ai capelli fini, l’altra ai capelli spessi.

Capelli Fini: Soin Premier + Bain + Sérum Thérapiste
Capelli Spessi: Bain + Masque + Sérum Thérapiste

Avendo i capelli molto fini, ho utilizzato, come da suggerimento, il trattamento composto da Soin Premier, Bain e Sérum Therapiste.
Il Soin Premier Thérapiste è un trattamento ristrutturante della fibra capillare pensato per capelli molto danneggiati, da utilizzare PRIMA dello shampoo per proteggere la fibra durante il lavaggio. Dev'essere applicato su capelli bagnati e lasciare in posa per un paio di minuti, risciacquando poi con cura e procedendo al secondo step, ovvero il lavaggio vero e proprio con il Bain Thérapiste.
La texture è densa e vellutata, avvolgente sul capello e delicatamente profumata. 
Un protocollo innovativo, iniziato da Kérastase, che rimanda al trend «Reverse –poo» o routine inversa, già noto negli Stati Uniti e che consiste nell’applicazione del soin trattamento prima della detersione, per evitare di appesantire i capelli.
Lascia i capelli morbidi e districati.


Il secondo prodotto utilizzato è il Bain Thérapiste, uno shampoo-balsamo ristrutturante per la fibra capillare, anch'esso per capelli fortemente danneggiati, il quale beneficia di una nuova tecnologia maggiormente arricchita di polimeri cationici che massimizzano il suo potere di riparazione.
La texture assomiglia a quella di un gel ed è consigliabile lavorarla tra le dita per poi emulsionarla sui capelli, partendo dalle punte, generalmente le parti più sollecitate e sfibrate, per poi continuare su lunghezze e radici.
Mi raccomando di risciacquare con molta attenzione in quanto, essendo un prodotto molto ricco, necessita di un lavaggio più intenso.


La maschera Masque Thérapiste, che non ho utilizzato molto essendo pensata per capelli spessi, ha una texture molto molto ricca e vellutata, la quale si fonde sui capelli un’intensa riparazione della fibra. Il consiglio è quello di tamponare i capelli umidi e applicare il prodotto ciocca a ciocca sulle lunghezze, poi attendere qualche minuto di posa in base alle condizioni del capello, quindi risciacquare.


Il Sérum Thérapiste è l'ultimo prodotto che compone la linea ed è un prodotto dalla doppia efficacia che combina un agente trattante a base di olio, in grado di idratare delicatamente la fibra, con un top-coat denso e cremoso che tratta e sigilla le punte. Un mix di elementi altamente tecnologici per risultati unici. Apporta inoltre una protezione termica fino a 230°C, quando vengono utilizzati strumenti a caldo. 
Occorrono due piccole pressioni di prodotto da emulsionare su lunghezze e punte su capelli tamponati.
I capelli, e soprattutto le punte, risultano estremamente morbide al tatto e visibilmente disciplinati.


Résistance Thérapiste rappresenta una risposta efficace, innovativa e personalizzata per i capelli danneggiati.
Fino ad oggi, nella mia esperienza, questa problematica capillare trovava soluzione nei trattamenti haircare di ricostruzione.
Tuttavia nei casi di capelli molto fini o particolarmente sensibilizzati, aggiungevo prodotti di nutrizione con il rischio di appesantire la fibra.
Invece con la gamma Thérapiste ho trovato la risposta ideale: i capelli risultano ristrutturati e leggeri, come se fossero tornati nella loro condizione originale di capelli naturali."

Giorgio Violoni, Centro Degradé Conseil Kérastase Hairstylist

*PR Sample

Nessun commento

Posta un commento