lunedì 13 luglio 2015

Caudalie, Rose de Vigne Fragrance - Review


"Ai piedi del vigneto Château Smith Haut Lafitte sbocciano innumerevoli roseti, creando un paesaggio meraviglioso, dove si incontrano luce, vegetazione, fiori e frutti. È il loro profumo puro e deciso al primo mattino mescolato a quello di grappoli e ceppi che ho voluto condividere con la mia nuova Eau Fraîche: Rose de Vigne."
Mathilde Thomas

Rose de Vigne è la nuova Eau Fraîche di Caudalie per l'Estate 2015 composta dal maestro profumiere Ralf Schwieger sotto la precisa indicazione della fondatrice del brand di inserire due elementi specifici, simboli della bellezza del mondo e della generosità della terra: la rosa e l'uva.
La rosa, definita la Regina dei fiori, compare in Asia più di 5000 anni fa mentre l'uva nel Caucaso nel VI secolo a.C. ed assieme costituisco una coppia vincente, in perfetta simbiosi.
I roseti infatti, essendo più fragili, segnalano le minacce prima che raggiungano il vigneto ed in cambio, la forza delle piante irriga la linfa dei fiori dai petali setosi.
Rose de Vigne è la quinta Eau Fraîche firmata Caudalie; la prima, Fleur de Vigne fu creata nel 2002 mentre le altre (Thé des Vignes, Zeste de Vigne e Figue de Vigne) in anni successivi e tutte sono ricche di ingredienti sensuali e vibranti.


Il packaging di questo nuovo profumo è molto semplice, funzionale e femminile.
Esso è contenuto all'interno di una custodia cilindrica in cartone che permette di trasportare il flacone in vetro senza il rischio di danneggiarlo. Quest'ultimo è trasparente e presenta delle sfumature sul rosa oltre che il classico grappolo d’uva inserito nella lavorazione del vetro.
Tra le note di testa del profumo incontriamo gli agrumi, pompelmo, mandarino, bergamotto, lime, limonerabarbaro, quindi ci imbattiamo in un esordio frizzante, fresco e perfettamente sulle corde della stagione estiva. Il cuore è avvolto dalla maestosa rosa di Maggio, la celebre rosa di Grasse dagli innumerevoli petali utilizzata in questa fragranza in versione essenza, che sprigiona quindi tutte le sue sfaccettature più naturali ed intense. Pensate che questo prezioso ingrediente può essere raccolto solo per tre settimane, tra Maggio e Giugno, durante il breve periodo di fioritura dei campi a Grasse e per ottenere un chilo di concentrato, poi da distillare, bisogna raccogliere 400 chili di rose.
Una vera chicca che conferisce alla fragranza un tocco di ricercatezza e particolarità non da poco.
Nel fondo è stato inserito il ribes nero, composto da grappoli, tannini e zuccheri residui, la magnolia, il muschio ed i legni ambrati.
Adatta ad ogni età, questa novità Caudalie mi ha conquistata sin dal primo incontro per la sua raffinatezza e la sua intensità avvolgente e credo sia assolutamente perfetta per la calda stagione, in quanto sprigiona gioia, freschezza e sensualità, oltre che risultare persistente sulla pelle.
Indossandola si lascia una scia avvolgente che, come ben saprete, nelle notti estive permette a noi donne di sentirci perfettamente a nostro agio, sicure, belle ed attraenti.
Se poi, come me, siete amanti della rosa, non potrete che innamorarvene alla prima spruzzata!
Il suo costo è di €24,40 (50ml).


Fino al 31 Agosto 2015 Caudalie vi regala, con l'acquisto di due prodotti, la IT-Bag, la borsa dell'Estate in edizione limitata! L'offerta è disponibile in tutte le farmacie che partecipano all'iniziativa e su www.caudalie.com

*PR Sample

Nessun commento

Posta un commento