martedì 9 dicembre 2014

Panasonic, Facial Ionic Steamer EH-SA31 VP: porta la SPA a casa tua!



Vi presento una delle ultime uscite nel settore beauty dell'azienda Panasonic, un prodotto davvero rivoluzionario che vi permetterà di effettuare un trattamento da SPA comodamente a casa vostra!
Sto parlando del Facial Ionic Streamer EH-SA31 VP, un vaporizzatore per il viso perfetto per una detersione profonda in soli sei minuti.
Quando siamo di fretta, quando non abbiamo voglia di prenotare un appuntamento dall'estetista, quando desidereremmo qualcuno che si offrisse di struccarci c'è lui, questo nuovo utilissimo amico firmato Panasonic.
Come tutte le referenze appartenenti alla linea Cura della persona/Beauty, anche il vaporizzatore presenta un design molto femminile ed elegante dalle dimensioni compatte, che si adatta a qualsiasi tipologia di interno. Anzi, devo dire che fa molta figura posizionato in un angolino ben in vista della stanza. Io, ad esempio, l'ho sistemato sulla postazione beauty della mia camera da letto e la sua scelta cromatica (fucsia e bianco) si sposa perfettamente con l'arredo presente.


Panasonic Facial Ionic Streamer
Per utilizzare il dispositivo, è importante posizionarlo su una superficie piana e resistente ed inserire all'interno del serbatoio dell'acqua esclusivamente acqua distillata o demineralizzata, quindi non acqua di rubinetto, minerale, geotermale ecc., poiché, possedendo un elevato contenuto di minerali, potrebbero ridurre la vita utile dello strumento.
Osservate queste semplicissime regole, si può dare il via a questa rilassantissima coccola per il viso.
Una volta acceso il dispositivo, il vapore inizierà a fuoriuscire dopo circa un minuto regalandovi sei minuti di calore intenso e più che piacevole! Già dopo un paio di minuti potrete avvertire la pelle decisamente idratata e vellutata, merito delle minuscole particelle di vapore con dimensioni nanometriche (4000 più piccole delle normali particelle) che penetrano in profondità in essa, contribuendo inoltre ad eliminare la sporcizia, l'untuosità ed il trucco.
Questo aiuta anche a migliorare la circolazione sanguigna, a promuovere la rigenerazione del collagene ed a stimolare i fattori idrofili per mantenere la pelle più elastica.
Avendo una pelle grassa, desideravo da sempre un prodotto simile, poiché rappresenta davvero una svolta! Il suo punto di forza è senza dubbio la semplicità di utilizzo e la praticità di poter effettuare un trattamento simile comodamente seduti sulla sedia di casa propria. Per una pigra come la sottoscritta non avrebbero potuto inventare niente di meglio!
Personalmente utilizzo il Facial Ionic Steamer due volte a settimana, quando applico vari prodotti per la pulizia profonda del viso e questo strumento devo dire facilita moltissimo il lavoro e soprattutto intensifica i risultati. Se infatti applico determinate creme dopo aver deterso a fondo la pelle mediante il calore del vapore, esse danno il loro meglio, penetrando maggiormente! Gli effetti sono decisamente migliori e prolungati.
Gli step quindi sono: pulizia superficiale del viso, utilizzo del Facial Ionic Steamer, pulizia profonda del viso (eliminazione punti neri ed altre impurità della pelle), applicazione di prodotti specifici.
Questa routine ha perso il suo sapore monotono da quando ho integrato il nuovo strumento Panasonic, al contrario adoro utilizzarlo, dopo una lunga giornata di università e di impegni è davvero rilassante lasciarsi trasportare da questo calore intenso, ma per nulla fastidioso.

Panasonic Facial Ionic Steamer
 Panasonic lo consiglia anche come base per il trucco, in quanto se usato prima di applicare il make up, il vapore caldo ammorbidisce la pelle e ne facilita l'applicazione, oltre che la prolungarne la durata.
Personalmente non l'ho mai utilizzato per questo scopo, in quanto come vi dicevo preferisco affidarmi a lui la sera, in totale relax, prima di andare a letto. Inoltre il vapore tende ad inumidire leggermente i capelli per cui, da assidua utilizzatrice di piastra, non mi sembra il caso di rischiare prima di uscire di casa. Rischierei di rovinare la piega.
Questo non toglie però che possa realmente rivelarsi un ottimo alleato per creare una buona base trucco, soprattutto per coloro che hanno la beata fortuna di avere dei capelli decenti al naturale e che non si preoccupano di qualche ondina qua e là.
Se anche non lo utilizzo come base, certo è però che è fantastico per rimuovere il make up.
E questo sì che mi piace! In particolare è comodissimo per prodotti waterproof, specialmente mascara, che sappiamo bene quanto ci facciano penare soprattutto la sera, quando già stiamo lì mezze addormentate e ci troviamo a litigare con questi ostinati che non vogliono saperne di togliersi.
Beh vi presento uno strumento che vi semplificherà di molto il lavoro.
Insomma, come vi dicevo inizialmente, il Facial Ionic Steamer è un prodotto davvero rivoluzionario, utile a molteplici scopi e perfetto per coloro che desiderano regalare alla propria pelle tutti i benefici di un trattamento da SPA.. senza essere alla SPA.


Per maggiori informazioni visitate il sito http://www.panasonic.com/it/consumer.html


*PR Sample

Nessun commento

Posta un commento