lunedì 17 novembre 2014

Lancôme, La Base Pro Hydra Glow - Review



Buon pomeriggio a tutte!
In questa giornata cupa e piovosa vengo a parlarvi di una novità Lancôme che si colloca a metà strada tra make up e skin care. Sto parlando de La Base Pro Hydra Glow, una primer viso dalle proprietà illuminanti ed idratanti da applicare naturalmente prima del make up o volendo, anche come un buon alleato per uniformare e correggere la pelle, senza necessariamente procedere con il trucco.

Nel 2009 Lancôme ha creato La Base Pro, un primer da utilizzare prima dell'applicazione del fondotinta utile per levigare e preparare la pelle, e che è divenuto un vero best-seller leader sul mercato nord americano ed oggi, nel 2014 il famosissimo brand compie un passo avanti, immettendo sul mercato due nuovissimi ed interessanti prodotti: La Base Pro Pore Eraser e La Base Pro Hydra Glow.
Come vi ho già anticipato, parleremo del secondo prodotto citato il quale è stato uno dei protagonisti nell'ultimo mese all'interno della mia trousse.


La confezione è molto graziosa e femminile.
Il prodotto è contenuto in un tubetto rosa chiaro arricchito da una pioggia di brillantini che termina con un tappo argentato.
La quantità di prodotto è decisamente modesta, appena 25ml, ma considerando che ogni applicazione necessita di una porzione davvero modesta, posso garantirvi che non lo terminerete rapidamente.
Iniziamo col descrivere gli ingredienti che caratterizzano la formula.
Nel cuore incontriamo un complesso nutriente con olii (olio di rosa, di mandorle, d’albicocca e di rosa moscata), cera d’api e burro di karité ed inoltre un cocktail di ingredienti idratanti a base di Pro-Xylane™, di vitamina E, d’acido ialuronico, adenosina, estratti di soia e per finire semi di lino e tè nero.
A dare luminosità alla pelle esaltandone il colore ci pensano invece la madreperla bianca e quella rosa.
Senza dubbio ingredienti pensati e lussuosi, ma ora dobbiamo scoprire e verificare se gli effetti siano quelli promessi e se soddisfano le nostre aspettative.
Ovviamente quando proviamo un prodotto skin care, la prima cosa che notiamo è la texture. In questo caso, incontriamo una texture in colore rosa, cremosa, abbastanza densa ma dall'assorbimento rapido; la profumazione è piacevolissima, molto delicata e rilassante e persiste sull'incarnato per parecchio tempo.
La base va distesa in maniera uniforme su viso e collo ed immediatamente possiamo notare un miglioramento estetico della pelle, la quale appare più levigata ed uniforme. 


Vi confesso che inizialmente pensavo che questo primer non facesse proprio al caso mio, dato che è indicato per pelli da secche a normali, per cui avendo io una pelle grassa con tendenza a creare zone lucide, ero già quasi certa di doverlo regalare.
Come ho però potuto constatare sia dall'utilizzo personale, sia dalle recensioni che ho letto in giro per il web, questo prodotto si adatta benissimo a pressoché tutti i tipi di incarnato.
Tante delle ragazze che hanno la pelle grassa e che l'hanno utilizzato, si sono trovate benissimo, e addirittura riduce la tendenza delle zone "critiche" a lucidarsi e mantiene più a lungo il make up, garantendo inoltre una maggiore aderenza del fondotinta.
Per quanto mi riguarda non posso che confermare tutto ciò.
Nonostante sia molto molto idratante, questo prodotto non unge, non appesantisce, ma al contrario controlla l'equilibrio dell'incarnato.
Sulla questione luminosità invece non mi sento di promuoverlo a pieni voti, in quanto a parte i microglitter che lascia durante la stesura, non ho notato particolari proprietà illuminanti.
Tirando le somme, posso definire La Base Pro Hydra Glow un validissimo primer che conferisce un'intensa sensazione di comfort tutto il giorno e rende la pelle vellutata e piacevolissima al tatto, oltre che idratata a fondo.
In vendita al prezzo di €46,00.



*PR Sample

1 commento

  1. Amei a resenha, parece ser muito bom
    Seguindo aqui flor seu cantinho, retribui?
    http://segredosdacahlima.blogspot.com.br/

    RispondiElimina