lunedì 29 settembre 2014

Yves Saint Laurent, Black Opium Fragrance - Review

Ne chiederai sempre di più.
L'attesa è finita.
Finalmente è qui. Black Opium.
Un'avventura che ha il suo esordio nel 1977, quando Yves Saint Laurent lancia Opium, emblema di una donna elegante, disinvolta e chic. Nel 2014 questa stessa donna è mutata, la sua è un'evoluzione profonda, decisiva.
Si tuffa in un universo magnetico, proibito, teatrale.
Il suo è un viaggio verso luoghi indefiniti, intrisi di misticismo e giochi di luce ed ombre.
Ora è lei, si conosce, sa chi è. E ciò che vuole.
Black Opium è la nuova grande novità della maison Yves Saint Laurent.
Un piccolo gioiello che appaga la vista ancora prima che l'olfatto.
Il flacone sfoggia con orgoglio la sua anima elegante e rock, ed è caratterizzato da un finish ornato di bagliori nero opaco a rilievo che lo rendono scintillante, prezioso ed estremamente glamour.
Imponente si staglia al centro del flacone l'anello rosa ardente trasparente, sul quale sono riportati a grandi caratteri il nome della fragranza e del brand.
Composto dai profumeri Nathalie Lorson, Marie Salamagne, Honorine Blanc e Olivier Creso, Black Opium è una fragranza di quelle che catturano, imprigionano i sensi e spingono a volerne sempre di più.
La novità più interessante? L'accordo amaro dei chicchi di caffè, usato per la prima volta in una fragranza femminile, che colpisce e crea un gioco olfattivo nuovo, audace e adrenalinico.
Tra le note di testa incontriamo ingredienti energici e fruttati, quali l'essenza di pepe rosa, l'essenza di mandarino e l'accordo di pera. Sprofondiamo nell'attimo immediatamente successivo in un cuore sensuale e radioso, nel quale spiccano l'assoluta di fiori d'arancio, l'accordo di gelsomino di Sambac e l'accordo di eliotropio.
Il fondo è vibrante, gli ingredienti sono contrastanti ma il mix finale è avvolgente ed assolutamente azzeccato: accordo di caffè, assoluta di vaniglia ed essenza di patchouli.
A mio parere Black Opium è IL profumo dell'autunno 2014.
Caldo, speziato, deciso e imponente, la sua è una personalità per così dire, unica, ma mai eccessiva, mai fuori dai limiti.
Al suo carattere rock infatti si associa una delicatezza ed un'eleganza che lo rendono la causa perfetta di una nuova dipendenza. Almeno per quanto mi riguarda.
Un ulteriore punto a suo favore è poi la durata. Questa pozione magica resta addosso in maniera persistente per tutta la giornata, sarà quindi un vero piacere applicarla su maglioni e sciarpe nella stagione invernale.

“What is my favourite color?”
Black.

Potete trovare Black Opium in tre diversi formati: 30ml (€53,50), 50ml (€76,70) e 90ml (€102,00).

*Post in collaborazione con Profumerie Sabbioni 

3 commenti

  1. Questo profumo è elegantissimo!
    Kiss
    NEW POST ON MY BLOG!
    http://misscarrie79.blogspot.it/2014/09/blu-e-fucsia-al-profumo-dortensia.html

    RispondiElimina
  2. io l'ho adorato sin dal primo momento...durante la presentazione del profumo avevo proprio voglia di spruzzarne nell'aria sempre di più <3

    RispondiElimina
  3. Io l'ho provato giusto giusto ieri da Sephora... sinceramente me lo immaginavo diverso... comunque non male!

    RispondiElimina