mercoledì 10 settembre 2014

Jean Paul Gaultier, Classique Eau D'Eté Fragrance - Review



Certo che Jean Paul Gaultier ci ha proprio azzeccato quando ha abbozzato per la prima volta il sensuale busto di donna che da lì in poi sarebbe diventato il simbolo per eccellenza delle sue fragranze.
Ogni anno si rinnova e ricompare tra gli scaffali delle profumerie in vesti diverse, il che rende  veramente difficile decretare quale sia stata la creazione più particolare, bella ed attraente tra tutte quelle che sono state proposte nel corso del tempo.
Per l'Estate 2014 Jean Paul ci porta in fondo al mare, facendoci nuotare e divertire nelle acque del Sud. 
Strettamente legato all'ambiente marino, il bustino del profumo è decorato dai classici elementi che lo popolano, quali stelle di mare, conchiglie, coralli ed una bellissima sirena che attraversa quasi per intero il flacone e i cui capelli si intrecciano in modo da ricreare il nome del brand.
Un insieme assolutamente armonico, vivace e colorato, perfetto per rappresentare al meglio la stagione estiva.


Nonostante "l'abito" sia nuovo, le note della fragranza sono le stesse del 2013, e, chi le conosce, sa già che ci troviamo di fronte ad una fragranza estremamente calda e audace, un'esplosione di fiori e di frutta, leggermente più leggera rispetto alla versione non estiva.
Iniziamo dalle note di testa, che sono rosa, fiore d'arancio ed un tocco di clementina di Sicilia, delicata ma allo stesso tempo avvolgente; arriviamo poi al cuore della fragranza, arricchito da gelsomino sambac, ylang-ylang, mughetto legnoso e iris bianco e terminiamo con un fondo inebriante e dolce, costituito da assoluta di vaniglia, muschio fresco e ambra vegetale.
Devo dire che in Estate solitamente preferisco fragranze più fresche e delicate, da indossare senza troppe pretese insomma, e quest'edizione limitata Jean Paul Gaultier mi ha colto decisamente alla sprovvista, portando con sé la sua combinazione di note forti ed importanti, le quali la rendono avvolgente, molto sensuale e dolce.
Non la definirei pesante, piuttosto "molto corposa", per questo a mio parere bisognerebbe indossarla in occasioni speciali, in quelle serate magiche dove vogliamo sentirci davvero Donne ed apparire in tutta la nostra sensualità e femminilità.
Azzarderei nel dire che è un profumo molto sexy e penetrante, che avvolge i sensi e senza dubbio attira immediatamente l'attenzione di chi ci sta affianco.
La durata è decisamente buona, con il passare delle ore l'intensità tende a sfumare un po', rendendolo addirittura quasi più interessante.


Jean Paul Gaultier ha creato in abbinamento ovviamente anche la versione maschile per quest'edizione limitata, che presenta delle decorazioni analoghe su sfondo celeste e grigio.
Sono stra contenta di aver avuto l'opportunità di provare questa fragranza così particolare ed interessante, una vera e propria chicca sia dal punto di vista del mix olfattivo, sia, senza bisogno di sottolinearlo, da quello del packaging.

La fragranza è in vendita al prezzo di €63,33 (100ml).


*PR Sample

Nessun commento

Posta un commento